GMM GROUP: SOSTENIBILITA’ E INNOVAZIONE COME SOLUZIONE ALLA CRISI ENERGETICA NEL SETTORE CERAMICO

Il Gruppo Gmm, Global Industrial Partner per il settore ceramico, si caratterizza da sempre per la costante attenzione ai bisogni ed alle richieste dei propri clienti, resa possibile da una profonda sinergia tra le consociate del Gruppo che si manifesta concretamente nello sviluppo continuo di servizi innovativi, volti a supportare i propri partner nelle varie sfide e problematiche quotidiane.
Tra i temi più attuali dei nostri giorni si riscontra indubbiamente quello della crisi energetica. Espressioni come “rapida ascesa dei costi energetici” e “difficoltà nell’approvvigionamento delle materie prime” risuonano infatti con cadenza giornaliera nei vari canali di informazione.
Davanti a una situazione generale sempre più complessa, si sta facendo strada in tutti i settori la consapevolezza di un necessario e tempestivo cambio di direzione verso un’economia che sia veramente sostenibile e votata alla lotta contro lo sperpero di risorse ed energie. Un’ economia davvero sostenibile, che sia capace finalmente di assicurare il soddisfacimento dei bisogni della generazione presente senza compromettere quelli delle generazioni future.
In un mondo dove le risorse sono finite e si riscontrano sempre maggiori difficoltà nell’approvvigionamento delle materie prime, determinando così un aumento dei costi, imprese e aziende stanno dunque intraprendendo percorsi di efficientamento energetico per fare fronte all’emergenza. Il Gruppo Gmm, pertanto, affianca i propri clienti in questo prezioso processo di sviluppo, avvalendosi della collaborazione di importanti realtà come Festo, azienda leader nel settore della pneumatica e dell’automazione.
È interessante notare come proprio il settore dell’automazione industriale di tipo pneumatico presenti alcuni dei costi energetici maggiori. Più precisamente, in un processo produttivo dove si fa un uso intensivo di aria compressa, gli impianti sono soggetti a frequenti perdite, che presentano l’aggravante di essere difficili da individuare. Per decenni si è fatto ricorso all’uso di compressori sempre più grandi piuttosto che ricorrere ad un’opera di profonda manutenzione. Ad oggi, con i costi elevati dell’energia elettrica, questa strada non è più percorribile.
Basti pensare che una perdita con un diametro medio di 2.0 mm con una pressione di servizio di 7 Bar causa in un anno una perdita monetaria di circa 2886 €.
Di fronte alla richiesta di soluzioni per ridurre i consumi ed efficientare gli impianti, il Gruppo Gmm ha prontamente raccolto la sfida, offrendo un innovativo servizio di energy efficiency, che punta alla ricerca e bonifica delle perdite d’aria. Un sistema all’avanguardia che riduce gli sprechi sia in termini economici che in termini energetici.
Più precisamente, il servizio offerto dal Gruppo Gmm basa il suo punto di forza sulla perfetta sinergia tra fattore tecnologico e umano: grazie ad una strumentazione ad ultrasuoni e al know-how di tecnici manutentori e product-specialist interni, il Gruppo è in grado di realizzare un audit energetico che non solo individua eventuali perdite nell’impianto, ma che va a quantificare il costo della perdita, arrivando ad offrire una consulenza completa e mirata.
Il cliente può contare su un servizio taylor made, con un’ampia scelta di soluzioni: dall’eventuale sostituzione e restock dei componenti danneggiati, alla possibilità di revamping o modifiche su applicazioni preesistenti. Il tutto nell’ottica di un efficientamento energetico che sia conforme alle regole dell’economia circolare.
Esempi chiari dell’innovativo servizio offerto dal Gruppo Gmm sono la Ceramica Valsecchia e la Rettifica GMC.
È chiaro come la forza e l’unione del Gruppo Gmm si concretizzi in questo servizio all’avanguardia per il cliente, come altresì dimostrato dal crescente numero di service richiesti e dalla rilevante crescita dei progetti di revamping post ricerca dall’inizio del 2022.
In definitiva, l’obiettivo del Gruppo è il raggiungimento del più alto livello d’ innovazione tecnologica possibile. Un’innovazione che sia in grado di migliorare l’efficienza energetica dei vari impianti e che sia in linea con i valori dell’industria del domani, quali sostenibilità, responsabilità e progresso, dei quali il Gruppo Gmm aspira ad esserne virtuoso esempio.

Articoli correlati

Bbm Industrial Maintenance, leader nello sviluppo di servizi manutentivi industriali taylor-made, nonché...