Mirage sarà protagonista della Milano Design Week 2022 che si terrà dal 7 al 12 Giugno

6 giorni, 3 location e nuovi progetti per vivere la Mirage Experience immersi nell’happening più esclusivo dell’interior design internazionale.

In occasione del FuoriSalone, Mirage presenta infatti EPICARC e Papier e propone un’esperienza che rafforza l’autorevolezza e il posizionamento del brand, sia in termini di ricerca che di contenuti e approfondimenti.

EPICARC

EpicArc è un progetto Mirage, firmato Andrea Boschetti in collaborazione con Ana Lazovic, volto a reinterpretare la ceramica come elemento di design puro, in una nuova desinenza non più solo decorativa, ma strutturale dell’oggetto.
Nella definizione del progetto, e dei suoi primi prodotti, una capsule di tavoli, la ceramica è stata associata, più che ad un presupposto di visibilità e percezione più scontata, ovvero il piano del tavolo, alla concezione progettuale delle gambe, lasciando invece ad un piano in vetro trasparente il compito di mostrare la grammatica dei diversi supporti.

Ribaltando il ruolo decorativo del grès porcellanato, sono stati sviluppati due scenari e percorsi concettuali generativi: il primo Epic, afferibile alla geometria delle forme ed ai rispettivi punti di epicentro, di equilibrio e di stabilità; il secondo, Arc, alla storia dell’arco ed alle sue potenziali declinazioni strutturali.

Epic e Arc incarnano nel proprio DNA il design puro, in cui la ceramica non rappresenta più una componente meramente decorativa, ma si evolve e muta in struttura costitutiva dell’oggetto.
Essa stessa, diventa design.

Due prodotti dai quali prenderà vita un’ampia collezione di tavoli caratterizzati da diverse geometrie – grandi, piccoli, componibili, di servizio – per un modo dell’abitare sempre più sostenibile e flessibile.

Il design di EpicArc è inoltre costituito sull’idea di sostenibilità degli oggetti. Il mondo del prodotto, infatti, al di là di ciò che si può dire in termini di marketing, è un mondo ancora molto in ritardo rispetto ad altri settori in termini di transizione ecologica.

Epic e Arc, sono stati concepiti con una componibilità a secco, principalmente ad incastri, con materiali singolarmente smaltibili, rispetto alle proprie caratteristiche intrinseche.

La capsule di tavoli creata per Mirage costituisce di fatto una sfida in termini di ricerca ed innovazione lanciata da Mirage al futuro.

Una sfida che senza dubbio ammicca all’universo dell’offerta total look per il mondo dell’abitare contemporaneo, sempre più personalizzabile, capace di distinguersi per carattere ed esclusività, in una nuova ottica di pensare e progettare il prodotto e le sue componenti, anche secondo il loro impatto ambientale.

PAPIER

Papier è un “luogo aperto” che lascia spazio all’immaginazione; un progetto articolato, che crea scenografie dall’intensità quasi pittorica e proietta la creatività verso nuove ispirazioni.

Superfici decorative in grès porcellanato capaci di trasformare ogni contesto, per ambienti da abitare… e da vivere.
Un’esperienza estetica che si traduce in emozione e suggestione, in grado di caratterizzare gli spazi con forte personalità.

Le proposte Papier di Mirage combinano codici artistici eterogenei giocando con un susseguirsi di soggetti a tema floreale e vegetale: aprendosi al paesaggio, lo spazio si amplifica e crea un’esperienza emozionante e totalmente immersiva.

Disponibile nei formati 1200×2780 mm e 600x1200mm, PAPIER è frutto di una approfondita ricerca stilistica anche in termini di abbinabilità.
Infinite sono infatti le possibilità di combinazione con le collezioni della gamma Mirage, per armonizzarsi con lo spazio e offrire soluzioni che esprimano al meglio il mood di ogni progetto.

Gli appuntamenti Mirage alla Milano Design Week 2022 abbracciano tutta la città e propongono ai visitatori un palinsesto di attività dal 6 al 13 giugno.

UNIVERSITÀ STATALE

EPICARC by Andrea Boschetti

6 giugno ore 14,30
i tavoli EPICARC saranno tra i protagonisti della conferenza stampa della mostra INTERNI Design Re-Generation.

8 giugno 10 – 13
workshop di Andrea Boschetti.
Dieci studenti X dieci Domande: Genova Milano A/R
Dal nuovo Parco del Cerchio Rosso, simbolo della rinascita di Genova, alla nuova Piazza di comunità LOC a Milano.
Sotto la guida di Antonella Bruzzese (Politecnico di Milano) e Andrea Boschetti (Metrogramma), diversi ospiti che fanno parte del panorama dell’architettura internazionale insieme ad alcuni rappresentanti delle Istituzioni di Genova e Milano racconteranno e si racconteranno con gli studenti per mettere in luce e far emergere il backstage dei due progetti urbani in corso di realizzazione; progetti alla scala urbana simboli ormai di quella tanto dibattuta ed attesa transizione ecologica che dovrebbe essere costituire la svolta culturale nel nostro Paese.

MIRAGE PROJECT POINT

EPICARC & PAPIER
Dal 7 al 11 giugno, cinque giorni di allestimento al Project Point di Milano per presentare la capsule di tavoli EPICARC disegnata da Andrea Boschetti e le nuove lastre decorative Papier.

LIVINWOW

We Design. You live in WOW
VIA ARCHIMEDE 4
Opening 7 giugno 2022
Il nuovo concept store dedicato all’interior design residenziale dove Mirage esporrà le sue soluzioni da pavimento, rivestimento e arredo.